Il ballo delle pazze

“La pazzia degli uomini non è paragonabile a quella delle donne, perchè gli uomini la esercita sugli altri, mentre le donne su se stesse” Esiste un posto a Parigi, La Salpêtrière, un manicomio, nel quale vengono rinchiuse le pazze e non solo. Nell’Ottocento, in un mondo dove gli uomini potevano ancora decidere, se eri una … Leggi tutto

Gala Eluard Dali. Per interposti uomini

“Quello che la colpiva ogni volta di Dalì era il suo essere privo di alcun confine tra sè e il mondo attorno. Come se non ci fosse una barriera, un filtro, un recinto, una identità pronto a proteggerlo. Per questo non aveva più potuto lasciarlo, dopo il loro primo incontro. Lui aveva davvero bisogno di … Leggi tutto

Le piccole libertà

“Solo una settimana fa non lo avrei pensato, ma ora lo penso: l’unica vera responsabilità che abbiamo è essere felici” Oliva ha trent’anni, una passione segreta per gli snack orientali e l’abitudine di imitare Rossella O’Hara quando è certa di non essere vista. Di lei gli altri sanno solo che ha un lavoro precario, abita … Leggi tutto

La biblioteca di Parigi

copertina libro la biblioteca di Parigi

“Visto che non potevamo parlare liberamente, gli mostrai una pagina dell’Età dell’innocenza, le nostre spalle che quasi si toccavano mentre leggevamo. << Quando siamo lontani e io aspetto con ansia il momento di vederti, ogni ragionamento viene distrutto in una grande fiammata. Ma poi tu arrivi, e rappresenti tanto di più di quello che io … Leggi tutto

Marie la strabica

“Forse perché era brutta e strabica? Certe bambine, a scuola, le giravano alla larga, dicevano che aveva il malocchio”? Sylvie e Marie si conoscono da sempre, e sono totalmente diverse tra loro. Marie è consapevole della sua bruttezza, seria, lavoratrice e totalmente devota a Sylvie; quest’ultima invece, forte della propria bellezza e dell’effetto che suscita … Leggi tutto

La biblioteca di Parigi

“Visto che non potevamo parlare liberamente, gli mostrai una pagina dell’Età dell’innocenza, le nostre spalle che quasi si toccavano mentre leggevamo. << Quando siamo lontani e io aspetto con ansia il momento di vederti, ogni ragionamento viene distrutto in una grande fiammata. Ma poi tu arrivi; e rappresenti tanto di più di quello che io … Leggi tutto

La figlia di Mistral

Certe grandi bellezze invecchiano con grazia; altre di aggrappano implacabilmente un periodo particolare del loro passato e cercano di mantenersi lì, continuando comunque ad appassire un po’ per anno. ✒ Dalla Parigi degli anni’20 ai giorni nostri, un racconto di amore/odio per il pittore Julien Mistral attraverso tre donne appartenute a tre generazioni. Mentre ritraeva … Leggi tutto

Ti piace questo blog? Dacci una mano, fallo conoscere ai tuoi amici!

Send this to a friend