Hilla Von Rebay – la donna dell’arte

“Hilla non disse nulla, annuì come per dirle di non preoccuparsi, afferrò la valigia ed entrò nella stazione disperdendosi presto nella folla dell’ingresso. Raggiunse la carrozza del treno, si voltò un istante ma salì subito i gradini, non pensò più a nulla, solo alle poche ore che la dividevano da New York” Hilla Von Rebay … Leggi tutto

La pittrice di Tokyo

” Tra un paio di ore, in quella direzione, spunterà il Giappone e mi auguro che questa terra possa darvi la serenità che cercate”. Palermo, 1938. Mentre le sue coetanee si sposano e crescono figli, Jolanda sfreccia in bicicletta per i campi indossando i pantaloni del fratello, con i capelli al vento e la macchina … Leggi tutto

Lady Constance Lloyd. L’importanza di chiamarsi Wilde

” Ci eravamo giurati reciproca libertà. E mai avrei rinnegato alle fondamenta su cui avevamo costruito la nostra coppia” Constance Lloyd, una ragazza bella e ambiziosa, di origine irlandese, cresce a Londra ed entra in contatto con gli ambienti più esclusivi della fine dell’Ottocento. L’impero britannico è più potente che mai e la regina Vittoria … Leggi tutto

Le mie cene con Edward

“Per Edward cucinare non aveva a che vedere semplicemente col fatto di togliersi la fame. Cucinare era una passione e a volte una vera forma d’arte, da condividere con pochi eletti”? Isabel, 40 anni, per fare un piacere alla sua cara amica inizia a tenere compagnia al suo anziano padre per alcune cene durante il … Leggi tutto

I passi che ci separano

Trieste gli era completamente sconosciuta, per fortuna. Era la sua porta di accesso al futuro. A volte tentava di immaginare come sarebbe stata la sua vita se avesse scelto Firenze. Ma scelse Trieste. E lì c’era Edita. Un giorno di vento. ✒ 1920, Salvador ed Edita si conoscono spinti dalla bora, in un giorno di … Leggi tutto

Ti piace questo blog? Dacci una mano, fallo conoscere ai tuoi amici!

Send this to a friend