Le gemelle di Auschwitz

“Sii te stesso, ma cerca di essere la versione migliore della persona che sei”? Eva Mozes racconta di quando aveva dieci anni e mano nella mano con la sua gemella Miriam si ritrova a varcare il cancello del campo di concentramento ad Auschwitz.La lettura è intervallata da una serie di foto che ci fanno fare … Leggi tutto

Il tatuatore di Auschwitz

Lale cerca di non alzare lo sguardo. Allunga la mano e prede un pezzo di carta che gli viene porto. Deve trasferire cinque cifre sulla ragazza che lo stringe. Quando ha terminato, la trattiene per un braccio un attimo più del necessario e la guarda negli occhi. Abbozza un sorriso timido e lei risponde con … Leggi tutto

Ti piace questo blog? Dacci una mano, fallo conoscere ai tuoi amici!

Send this to a friend