Menu Chiudi

Parigi è sempre una buona idea

copertina del libro parigi è sempre una buona idea
Titolo:: Parigi è sempre una nuova idea
Editore:
Pubblicato: 2016
N° Pagine: 272

“Certe cose capitano una sola volta, per questo sono un ricordo prezioso”.


Rosalie Launter è una talentuosa illustratrice proprietaria di una piccola cartoleria a Saint-Germain. Il suo forte sono le cartoline illustrate che ama disegnare per i suoi clienti.
Ogni anno il giorno del suo compleanno Rosalie sale i 704 gradini della Tour Eiffel e getta in aria uno dei suoi biglietti su cui ama scrivere dei desideri. Purtroppo nessuno finora è stato esaudito. Fin quando entra in cartoleria il famoso Max Marchais, scrittore di libri per bambini che le commissiona i disegni per il suo nuovo libro: La Tigre Blu. Tutto sembra andare per il verso giusto, quando, una volta pubblicato il libro ed esposto nella vetrina del suo negozio, un affascinante professione americano, rivendica la proprietà del romanzo.

“Non bisogna mai smettere di sognare. E non bisogna mai smettere di credere ai propri desideri”

Racconto gradevole e leggero. Una storia romantica è una bellissima ambientazione parigina.

Se vuoi sostenerci puoi acquistare il libro da questo link affiliato* (bottone in basso)

Recensione a cura di Silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa recensione

Ti piace questo blog? Dacci una mano, fallo conoscere ai tuoi amici!