Menu Chiudi

Siero nero

copertina del libro siero nero
Title: Siero nero
Published: 2020
Page Count: 536

“La musica è la cura. La musica è sempre la cura per ogni dolore, per ogni clamore, per riempire un silenzio o per silenziare un rumore assordante dentro di noi”🖋


La storia di Matteo è quella di un profondo amore per la musica, che nasce da ragazzino e accompagna ogni momento della sua vita vita fino a raggiungere il successo con i Sesto Elemento, diventando Kabra, il loro frontman.

Eppure…quel siero cominciava a penetrare in maniera subdola dentro me…un siero nero pece, un qualcosa che avrebbe inevitabilmente inquinato la mia fermezza, anche se non me ne rendevo ancora conto. Vivendola in prima persona non avevo la percezione di ricalcare lentamente le orme del protagonista di quella mia canzone…

Da amante delle storie vere e da donna che vive la musica come emozione, posso dire che questo libro mi ha conquistata subito.

Prima di giungere al termine e scoprire che Matteo ha usato gran parte della sua vita per imbastire un romanzo, avrei scommesso sul fatto che ci fosse qualcosa di personale, c’è quel tocco romantico e delicato che solo un artista riesce a trasferire in maniera tanto incisiva.

Dentro queste pagine c’è la storia di un ragazzino ingenuo, spensierato, alla scoperta di se stesso ma con la certezza che la musica c’è, ed è sempre stata lì a riempire ogni momento; ogni esperienza significativa viene scandita dal ritmo di una nuova canzone che nasce dall’esplosione di un’emozione impossibile da contenere.

Il suo amore per la musica è totalizzante, una passione che porta avanti con i suoi amici, che con fatica e ostinazione cammineranno verso il successo. Ma anche la fama ha il suo prezzo e rischia di minare le certezze di Matteo, ormai per tutti Kabra, fagocitando tutto ciò che ha costruito con fatica. Un romanzo musicale , intervallato da testi di canzoni che trasmettono emozioni intense, in alcuni dei quali ho trovato frammenti anche di me.

Un libro dal sapore seducente e decisamente rock!

Se vuoi sostenerci puoi acquistare il libro da questo link affiliato* (bottone in basso)

Recensione a cura di Manu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa recensione

Ti piace questo blog? Dacci una mano, fallo conoscere ai tuoi amici!